Architetti che vogliono Trasformare la Città in Boschi

La disciplina che si occupa di studiare soluzioni innovative imitando i comportamenti e le tattiche della natura è detta Biomimetica (Biomimetics o Biomimicry in inglese) e a tal riguardo Cristiana Favretto mi dice: “Noi seguiamo i principi della Biomimetica per creare prodotti, processi e strategie d’azione innovative. Come i prodotti e i processi del mondo naturale, i prodotti e i processi che sviluppiamo sono sostenibili, efficaci, energeticamente efficienti e in grado di ottimizzare l’uso delle risorse. I sistemi naturali usano solo energie rinnovabili ed ottimizzano l’uso delle risorse perchè il concetto di scarto non esiste, ma lo scarto di una specie è il nutrimento di un’altra specie”. Poi aggiunge: “I principi della biomimetica si possono applicare a moltissimi campi, dalla scala piccola, ad esempio la produzione di nuovi materiali che copiano i materiali naturali, alla scala dell’architettura e dell’urbanistica che copia i metodi di organizzazione dei sistemi naturali complessi (ad esempio un bosco) per adattarli ai metodi di organizzazione ad esempio delle città. Inoltre l’efficienza delle piante ad esempio nel depurare l’acqua o l’aria può anche essere applicata al design”.

Leggere

About Giorgio Bertini

Director at Learning Change Project - Research on society, culture, art, neuroscience, cognition, critical thinking, intelligence, creativity, autopoiesis, self-organization, rhizomes, complexity, systems, networks, leadership, sustainability, thinkers, futures ++
This entry was posted in Architecture, Biomimicry, Cities, Sustainability and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s